Edoardo Macallè, classe 1958, socio fondatore e responsabile strategie d’investimento in NIKKAIA Strategie, studia e costruisce particolari modelli di “portafoglio ottimale”, dinamici e statici, giovandosi della metodologia dei Percorsi Campione, di cui NIKKAIA Strategie è prima ed unica depositaria in Italia. Laurea in Filosofia a Milano e successiva in Scienze Finanziarie a Lugano, master di specializzazione per Consulenti di Investimento a Milano, socio SIAT (Società Italiana d’Analisi Tecnica), è socio ordinario, nonché attuale direttore area investimenti, di Assoconsulenza (Associazione Italiana Consulenti di Investimento). In precedenza ha gestito con successo, a livello imprenditoriale, un’azienda di servizio ed assistenza operativa nel settore dei beni durevoli, fondata dal padre negli anni sessanta. Autore del corrosivo e.book La Generazione degli Odissei, cura personalmente l’elaborazione di 20 diversi report settimanali, dedicati ai mercati finanziari (italiani ed internazionali), che scrive con garbo e raffinata ironia al fine di rendere intrigante quel che il più delle volte si rivelerebbe noioso. Ed è proprio in ragione di questo suo stile, nonché per l’originalità delle tesi ivi sostenute, che collabora quale opinionista ed editorialista con le principali testate finanziarie on-line d’Italia: www.trend-online.com, www.yahoofinanza.it, www.alice.it; www.traderlink.it. Analista tecnico ben poco istituzionale, cultore della mitologia classica e della Filosofia Futura di Emanuele Severino, considera i “labirinti del tempo” quale dinamica fondamentale dei mercati finanziari e su quelli elabora “percorsi” che abbiano obiettivi precisi ed ampie probabilità di successo. Collezionista di Ouroboro (il serpente che si mangia la coda, simbolo alchemico dell’eterna ciclicità del tempo) e di Mokshapatamu (antico gioco indiano sul quale son venuti modellandosi gli stessi “percorsi campione”), elabora sofisticati modelli geometrico-multifrattali sulla base dei quali conduce le proprie analisi e ricerche. Legge, più e più volte, un solo libro l’anno (dopo averne scartati, però, parecchi) e adora le nuove cantanti jazz, quali Stacey Kent e Coco Love Alcorne.

macalle